LA POSTA “DIMEZZATA”:
DALL’ESTATE NUOVE MODALITÀ
NELLA CONSEGNA DELLE LETTERE

poste-italianeLECCO – Nuove strategie nella distribuzione della corrispondenza, dall’estate due livelli di priorità: posta urgente consegnata in giornata, il resto nel giorno di passaggio del postino, che per l’appunto raggiungerà i cittadini a scadenze alterne.

Il riordino in atto negli uffici postali prevede di razionalizzare i viaggi dei postini, che non consegneranno più la posta tutti i giorni ma che seguiranno un calendario prestabilito.

La consegna di lettere, cartoline, ed altro materiale considerato secondario procederà quindi secondo le nuove modalità a giorni alterni.Verrà garantita invece la consegna nel giorno stesso della corrispondenza definita prioritaria quali raccomandate, quotidiani, atti giudiziari e notifiche di altro genere.

Fa da controcanto il servizio nelle aree metropolitane incentivato fino a garantire due passaggi giornalieri del postino, ma si tratta di una definizione che non coinvolge la provincia di Lecco, capoluogo compreso.

 

 

Pubblicato in: Civate, Valmadrera, Calolziocorte, Città, Hinterland, Ballabio, Valsassina, Lago, Economia, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati