LA ROULETTE DEL FINANZIAMENTO AI COMUNI PICCOLI: VALVARRONE PRONTA AL CLIC

mouse_sindaco3VALVARRONE -Mala tempora, perfino i finaziamenti pubblici vengono erogati con le modalità del videogioco ad iniziare dal nome: decreto/convenzione “6000 Campanili”. In pratica ci sono 100 milioni di euro a disposizione da destinare a progetti di riqualificazione di edifici pubblici, per la messa in sicurezza del suolo e per la realizzazions di reti telematiche.

Come si fa a portare a casa i soldi? Bisogna avere il dito più veloce del West, perché verranno accettate le prime domande ricevute dall’Anci (Associazione Nazionale Comuni Italiani) a partire dalle nove di domani mattina, fino a esaurimento fondi. Nella parte nord del Lecchese due realtà sono pronte alla disfida: L’Unione dei Comuni della Valvarrone con il progetto di restauro del locale polo scolastico (investimento previsto di circa 710mila euro) e Premana con il rifacimento e riqualificazione della piazza della Chiesa.

Stasera in grande urgenza è stata convocata, in sala civica a Introzzo, l’assemblea dell’Unione dei Comuni della Valvarrone per l’approvazione di variazione al bilancio pluriennale 2013-15 –  Esercizio finanziario 2014. Tale passaggio è necessario al fine di permettere alla giunta dell’ Ente di approvare immediatamente il progetto di ristrutturazione e riqualificazione energetica del centro scolastico.

PANDIANI PF“Al fine di essere pronti ad inviare la richiesta corredata dai necessari allegati, questa sera rientreranno al lavoro i dipendenti dell’ Ente che in questi giorni hanno moltiplicato gli sforzi per consentire l’ invio dell’istanza, domani mattina alle 9.00” spiega Pierfranco Pandiani, sindaco di Tremenico, aggiungendo i ringraziamenti all’ing. Guaresi – “Per essere riuscito a predisporre in un tempo limitatissimo un progetto particolarmente impegnativo, ed ai dipendenti dell’Unione che con il loro impegno hanno dimostrato una grande professionalità.

Il motivo di questa corsa contro il tempo è legato al fatto che il programma 6.000 campanili, nato da un accordo tra Anci e ministero delle infrastrutture, concede la possibilità ai Comuni inferiori a 5.000 abitanti, di richiedere un contributo compreso tra 500.000 ed 1.000.000 di euro.
bimbi videogiochiTali contributi verranno erogati appunto sulla scorta dell’ordine cronologico di arrivo dei progetti. Lo hanno chiamato ‘clic day’.

Quindi davanti alla permanenza prolungata davanti alla console giochi dei vostri pargoli, beh rivalutate l’attività, magari in futuro potrà rivelarsi utile quando uno di loro diventerà sindaco.

DALL’ ARCHIVIO

SEIMILA CAMPANILI”: PREMANA PUNTA

AL FINANZIAMENTO DA 1 MILIONE DI

EURO

Scritto da: R. P. – 16/10/2013

''SEIMILA CAMPANILI'': PREMANA PUNTA <br>AL FINANZIAMENTO DA 1 MILIONE DI EUROPasso passo, Premana punta al finanziamento da un milione di euro inserito nel programma “6000 campanili” del Ministero dell’Economia e dei Trasporti. Approvato in giunta il progetto esecutivo per una grande opera che cambierebbe non poche cose a quota mille

 

Pubblicato in: News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati