LAVORO/A LECCO CALANO DEL 60%
LE ORE DI CASSA INTEGRAZIONE.
IN RIPRESA IL METALMECCANICO

casco lavoroLECCO – Calano le ore di cassa integrazione: a Lecco la richiesta è crollata del 59,8%, a Como del 41%. Per quanto riguarda i singoli lavoratori, a gennaio sono diminuiti di 140 unità a Lecco e di 1.360 a Como. E se nel lecchese è diminuito dell’1,8% anche il ricorso alla cassa ordinaria, a Como è aumentato del 406,4%.

Per il distretto metalmeccanico di Lecco, la richiesta di ore di cassa integrazione ordinarie a gennaio 2018 è diminuita del 73,1% e i lavoratori in cassa nel settore il mese scorso sono stati 33.

Capitolo Como. A condizionare ancora una volta l’aumento della richiesta di cassa integrazione ordinaria a gennaio 2018 sono state soprattutto le aziende del distretto tessile, dove gli operai in cassa sono 515. Le ore di cassa integrazione ordinaria in questo settore a gennaio 2018 sono state 87.563, mentre a gennaio 2017 hanno inciso per il 56,4% rispetto alla cassa integrazione ordinaria totale.

Pubblicato in: lavoro, Città, Hinterland, Valsassina, Lago, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati