LE ASSOCIAZIONI (O QUASI):
LA COMPAGNIA DEL DOMANI

LECCO – Ogni mercoledì parliamo di associazioni o gruppi che stanno per diventarlo. Se volete raccontare le vostra esperienza scriveteci a redazione@www.lecconews.news.

10888545_860144767340417_1559865333178628436_nQuesta volta abbiamo intervistato Giovanni Bonaiti Pedroni, regista e uno dei responsabili della Compagnia del Domani.

Chi siete?
La Compagnia del Domani è comporta da circa 50 persone dai 14 ai 30 anni, dove i più grandi condividono la propria esistenza ed esperienza con i più giovani, in un clima di collaborazione reciproco e di dialogo.

921384_707974642557431_1232944820_oCosa fate?
Realizziamo spettacoli musicali, curandone tutti i dettagli: ciascun membro della compagnia, può infatti valorizzare le proprie capacità esprimendosi al meglio nei diversi comparti che formano lo spettacolo stesso. Il nostro gruppo negli anni si è infatti strutturato in diversi comparti, ognuno guidato da un responsabile: recitazione (Giovanni Bonaiti Pedroni), canto (Luca Pennati, Giacomo Bonaiti Pedroni), ballo (Gaia Bertarelli, Davide Castellani), tecnico (Massimiliano Rotta), scenografie (Silvia Fiorini), costumi (Laura Pezzoli), produzione & comunicazione (Paolo Parravicini), logistica (Giuseppe Rotta). Ovviamente questo sogno non sarebbe possibile se non ci fossero anche tanti genitori ed amici che ogni giorni ci aiutano nella preparazione degli spettacoli costruendo, montando, smontando, tagliando e cucendo con una dedizione senza pari.

Quando siete nati?
156650_176457672375800_5611941_nLa Compagnia del Domani nasce nel 2004 tra una ventina di noi ragazzi della Parrocchia di Castello sopra Lecco, grazie all’appoggio del nostro parroco di allora don Maurizio Mottadelli  All’inizio i mezzi erano scarsi e i pochi fondi venivano reperiti facendo le classiche “vendite fuori di chiesa” di torte, pane, ecc. Ma questo bastava per creare quello che ci eravamo proposti: costruire una bella realtà aggregativa, valorizzando le capacità di tutti noi. Uno spirito delle origini che ancora oggi fonda la nostra Compagnia. Sta di fatto che dopo circa 18 mesi era pronta la nostra prima produzione: Anastasia, tratto dall’omonimo film d’animazione.
Il successo nella Comunità fu immediato e questo fu di grande sprono per continuare l’avventura, iniziando a strutturarci e specializzarci sempre di più, grazie anche ai primi fondi che iniziavano ad arrivare grazie a piccoli sponsor o donazioni. Nel 2008 mettemmo in scena il nostro secondo spettacolo, Aladdin, che riuscimmo a replicare diverse diverse volte anche fuori dal nostro recinto parrocchiale. La cosa più incredibile di questa seconda produzione fu che il gruppo iniziò ad ingrandirsi, grazie all’arrivo di diversi ragazzi più piccoli di noi che, entusiasti dalle nostre10404158_799934496694778_199948933838310463_n produzioni,chiese di poter partecipare a questa piccola magia. Nel 2010 la nostra terza produzione, creata in onore del nostro parrocchiano don Roberto Spreafico, che a giugno di quell’anno divenne sacerdote: Mosaicol, ovvero un mash-up di diversi musical legati da una storia che ha saputo incantare grandi e piccoli. La Compagnia inizia in questi anni, grazie al suo successo e al passaparola, ad abbracciare e coinvolgere anche ragazzi e realtà al di fuori della Parrocchia di Castello, trasformandola così in una realtà sempre più di ampio respiro e ben strutturata in ogni suo comparto. Nel 2011 la quarta produzione della Compagnia: il Canto di Natale, spettacolo musicale tratto dall’omonimo racconto di Charles Dickens. Sempre nel 2011 il gruppo riceve finalmente un’investitura ufficiale dal punto di vista giuridico entrando a far parte della neonata Associazione Castello Solidale, voluta dal nuovo parroco di Castello don Egidio Casalone, che riunisce le principali attività di assistenza, volontariato e aggregazione giovanile presenti in Parrocchia. Nel 2013 il corpo attori della Compagnia mette in scena la sua prima “Cena con Delitto”, che viene ideata in occasione della raccolta fondi per il nuovo spettacolo, messo in scena a inizio 2014: la Bella e la Bestia.

1911650_707975965890632_549452588_n
Come è nata questa passione?
Quando fondammo la compagnia nel 2004 l’intento era quello di creare qualcosa che ci unisse in modo nuovo: c’era chi era innamorato dei cartoni animati, chi delle fiabe, chi del teatro, chi di musica, chi di ballo. Ci mettemmo insieme quasi per scherzo http://lecconews.news/wp/wp-admin/post-new.phpper iniziare quella che sarebbe stata una grande esperienza: portare in scena spettacoli musicali.

 

1607074_707972862557609_117060829_nCosa consiglieresti a chi si avvicina per la prima volta al vostro gruppo?
Aver voglia di mettersi in gioco, misurarsi con tante persone e realtà diverse, avere la pazienza e la dedizione per credere che insieme i sogni possono diventare realtà. Quello che vogliamo fare con questo gruppo è creare aggregazione e far capire che con la pazienza e il sacrificio tutto è possibile. Questo lo si può leggere sia negli occhi di chi sta sul palcoscenico, sia in quelli di coloro che lo spettacolo lo vedono da dietro le quinte, di traverso, poco e male, ma che non per questo sono meno motivati o letteralmente elettrizzati da ogni replica. A volte un semplice battito di mani fa cessare il sogno riportando l’uomo alla realtà, ma in questo gruppo funziona esattamente il contrario: lo fa continuare, ancora e ancora, ogni volta che insieme calchiamo il palcoscenico davanti al nostro amato pubblico.

Quali sono i vostri programmi futuri?971840_745447425476819_637941444752050655_n
La “Bella e la Bestia” andrà in replica a Lecco, presso il Palladium, il 17 gennaio alle ore 14.30. Per quest’ultimo spettacolo, senza dubbio quello costruito meglio finora e che è già stato replicato ben 9 volte in 12 mesi andando staccare oltre 2500 biglietti, sono state fissate alcune date fuori Lecco: saremo in scena il prossimo 14 marzo a Olginate, a maggio a Grezzago e ad ottobre a Valmadrera. Per fine 2015 è inoltre previsto un reprise del nostro Aladdin, mentre si procede alla pre-produzione di un nuovo musical per il 2016.

SCHEDA
Nome: Compagnia del Domani.
Luogo: Lecco, loc. Castello, Via Antonio Fogazzaro, 26
Anno di Fondazione: 2004
Tipologia: Gruppo teatrale amatoriale
Soci: 50
Contatti: www.compagniadeldomani.it – www.facebook.com/compagniadeldomani

Chiara Vassena
10547381_792609417427286_1032762337169185230_o

Pubblicato in: Cultura, Eventi, In vista, Associazioni, Città, News

Condividi questo articolo

Articoli recenti