LECCO/L’UFFICIO TURISTICO
APERTO 7 GIORNI SU 7
ANCHE IN BASSA STAGIONE

Palazzo delle PaureLECCO – Provincia di Lecco e Comune di Lecco hanno sottoscritto un protocollo d’intesa per la gestione congiunta dell’ufficio Informazione e Accoglienza Turistica (IAT) di Lecco, presso Palazzo delle Paure in piazza XX settembre 23, per garantire un servizio professionale e continuativo anche nei periodi di bassa stagione.

Grazie alla fattiva collaborazione tra i due enti, già da febbraio gli utenti possono contare su un’apertura continuativa 7 giorni su 7, domeniche e giorni festivi compresi, diversamente dalla programmazione degli anni precedenti che prevedeva l’apertura domenicale soltanto da metà marzo.

Pertanto dal 1° febbraio l’ufficio IAT (telefono 0341 295720/1, e-mail info.turismo@provincia.lecco.it) è aperto al pubblico il lunedì dalle 9.30 alle 12.30, da martedì a domenica dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 17.30.

Tutti i materiali, oltre a numerosi opuscoli e cartine legati al trekking, al cicloturismo, al patrimonio culturale e paesaggistico, alle pratiche sportive e alla navigazione sul lago, sono scaricabili anche dal portale turistico www.lakecomo.com.

Oggi – commenta il Consigliere provinciale delegato alla Cultura e al Turismo Ugo Panzeri – tutti pensiamo che il turismo per il territorio sia una risorsa in grado di creare nuove forme di economia. Ci sostengono in questo il meraviglioso contesto in cui viviamo, il connubio tra i monti e le acque, la storia e le arti, i prodotti della terra e la creatività delle genti. Le amministrazioni pubbliche, pur nella difficoltà del momento, sono in prima linea nel mettere in campo idee, risorse, contenuti, informazioni per dare visibilità alle potenzialità del territorio provinciale. Ne è forte dimostrazione l’apertura dello IAT sette giorni su sette, servizio a cui ricorre un numero sempre maggiore di turisti. L’augurio è che gli operatori turistici, alberghieri e della ristorazione, le realtà culturali, artistiche, sportive e ricreative sappiano utilizzare questo strumento per far conoscere a tutti le opportunità che il nostro territorio offre”.

“Il Comune di Lecco – aggiunge l’Assessore al Turismo Francesca Bonacina – prosegue la sua attività in ambito turistico nella direzione già intrapresa nel 2015 che lo ha visto impegnato, in stretta sinergia con le istituzioni locali, in progettualità capaci di potenziare i servizi e l’attrattività della città. I servizi di accoglienza quindi rappresentano un elemento importante della nostra programmazione turistica e lo IAT un punto di riferimento strategico in questo senso. Pertanto c’è la volontà non solo di garantire la continuità del servizio, ma anche di potenziarlo con le aperture domenicali. La sfida futura è quella di coinvolgere tutte le rappresentanze territoriali per perseguire un progetto ancora più ambizioso e di grande utilità per il comparto socio-economico della città e del territorio lecchese”.

 

 

 

Pubblicato in: Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati