L’ENPA DI LECCO FESTEGGIA
LA NUOVA SEDE IN VIA PESCATORI

ENPA - NUOVA SEDE (3)LECCO – Una nuova sede, per offrire sempre più aiuto agli animali del territorio, ai randagi che vivono per le strade della città e a quelli più sfortunati che vengono maltrattati o abbandonati dai loro padroni: questo lo spirito che ha spinto l’Enpa di Lecco a cercare nuovi locali da trasformare nella propria base operativa e che sabato mattina sono stati inaugurati con una piccola festa.
Un passo importante dopo 40 anni di permanenza in via Plava. L’associazione ha così deciso di trasferirsi in un altro immobile distante solo un centinaio di metri dalla storica sede, trovando nuova collocazione in via Pescatori (interno 21).

Si tratta di locali più grandi che permetteranno all’Ente ENPA - NUOVA SEDEProtezione Animali di svolgere al meglio le attività di volontariato a favore degli animali più sfortunati. All’inaugurazione ha preso parte anche il consigliere comunale Ezio Venturini, che in questi mesi ha affiancato la battaglia delle associazioni animaliste contro la chiusura del canile comunale, e Mario Sesana, titolare del locale Barcaiolo, che da buon vicino ha voluto conoscere di persona l’associazione. Un ringraziamento va al negozio di tatuaggi “Mascalzone” che, oltre a collaborare attivamente l’associazione, ha realizzato e donato per la sezione di Lecco il bellissimo pannello che ora decora l’ufficio.
“E’ una giornata importante  – spiega il presidente provinciale Luigi Mauri – una svolta che è stata necessaria  e che ci farà però affrontare spese maggiori. Per questo è fondamentale l’appoggio della cittadinanza e soprattutto delle istituzioni, affinché i volontari possano continuare a dare una mano concreta ai nostri amici animali”.
C’è ancora qualche lavoro da fare e a fine mese la nuova struttura sarà completamente funzionante. Nel frattempo l’ENPA rinnova l’invito a tutti coloro che hanno passione per gli animali ad unirsi al gruppo e diventare volontari. Inoltre, ci sono molti micini che cercano una nuova famiglia. Se interessati ad un’adozione contattate l’associazione attraverso i recapiti che trovate sul sito web (www.enpalecco.it).
Pubblicato in: Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati