LES CULTURES: “BUONE NUOVE DALL’UCRAINA: 40 BIMBI
POTRANNO ARRIVARE A LECCO”

LECCO – Come si sa, l’Ucraina sta vivendo una fase turbolenta e difficile della sua storia, della quale ancora non si vede la fine. “Tutti noi – dichiarano all’associazione “Les Cultures” – stiamo seguendo con apprensione le notizie che arrivano da un paese con il quale abbiamo un rapporto speciale e nel quale, in 20 anni di lavoro, abbiamo costruito rapporti di amicizia intensi. In queste settimane noi e i nostri amici del Detskji Fond abbiamo fatto di tutto per fare in modo che la complessa situazione in cui versa il paese non compromettesse la buona riuscita del progetto di ospitalità terapeutica”.

“Fortunatamente, i 40 bambini coinvolti nel progetto potranno arrivare in Italia e abbracciare le famiglie che hanno deciso di ospitarli. I bambini arriveranno il prossimo 15 giugno e si fermeranno fino al 22 luglio.

Quest’anno, quindi, “il progetto avrà un senso ancora più importante, visto che riuscirà ad allontanarli, per qualche settimana, da un paese che da mesi vive nell’incubo di una guerra civile”.

Les Cultures ha organizzato due momenti speciali per i bambini:
Sabato 28 giugno: In gioco…oltre confine!
Giornata organizzata con il Gruppo Sportivo Aurora San Francesco di Lecco presso l’Oratorio dei Frati Cappuccini (Piazza Cappuccini in fondo a Viale Turati). A partire dalle 14.30 ci saranno giochi organizzati dallo staff Aurora (basket, calcio, volley, giochi d’acqua), seguiti da una merenda offerta dal Gruppo Pro Infanzia.

Domenica 6 Luglio: pic-nic sull’Isola Viscontea 
Visita dell’Isola Viscontea di Lecco a Cura dei volontari di Appello per Lecco e pic-nic. Il ritrovo è previsto per le ore 11 di fronte all’isola per traghettare, seguirà la visita, il pranzo e un pomeriggio di giochi.

Vacanze terapeutiche per bambini disabili
BIMBI UCRAINI DISABILIPer rafforzare ulteriormente il nostro impegno in Ucraina, abbiamo deciso di riproporre il progetto di Vacanze terapeutiche per bambini disabili. Il progetto prevede di offrire un periodo di vacanza e di svago per bambini e ragazzi disabili, invalidi o provenienti da famiglie povere e socialmente disagiate. I bambini saranno ospitati in una località molto bella sul fiume Desna, a circa 20Km da Cernighiv. La struttura offre, oltre alla possibilità di accedere alla spiaggia e al fiume, anche un campo sportivo attrezzato e un’assistenza costante. Ogni bambino sarà accompagnato da un genitore o da un tutore. Il progetto si svolgerà nel mese di luglio, su due turni di una settimana.
Il costo di permanenza di un bambino, accompagnato da un genitore o da un tutore è di 165 euro per 7 giorni. È possibile sostenere il progetto anche con una quota di partecipazione libera.

Pubblicato in: News

Condividi questo articolo

Articoli recenti