ARRIVA IN REGIONE LO SCANDALO
DEI CERVI DELLE BETULLE
I 5 STELLE INTERROGANO MARONI

cervi-betulle-freccia-45MILANO – È arrivata al Pirellone la vicenda del non-parco faunistico e dei cervi dei Piani delle Betulle grazie ad una interrogazione del Movimento 5 stelle a firma Paola Macchi. Giunge così all’evidenza del governatore Maroni e degli assessori lombardi l’inchiesta giornalistica di Valsassinanews che ha ricostruito la complessa situazione.

Uscì infatti dagli uffici regionali il Decreto che ha autorizzato la Provincia di Lecco a liberare tre dei quattro esemplari attualmente custoditi nel recinto, provvedimento poi sospeso grazie all’intervento dell’associazione animalista Freccia 45 onlus.Per questo motivo Paola Macchi ha impugnato il documento chiedendo al governo lombardo di motivare una decisione a dir poco discutibile, soprattutto se inserita nel contesto di inchiesta giudiziaria e di sospetti reati che circondano la struttura di Pra’ Cainarca.

> LEGGI TUTTO SU
link-valsassinanews

 

 

Pubblicato in: Galbiate, Città, Hinterland, Valsassina, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati