LO STRANO CASO DEI RIFUGISTI ”IMPRIGIONATI” PER ORDINANZA

INTROBIO – “Siamo qui da mercoledi mattina… L’ordinanza è uscita ieri pomeriggio, teoricamente non possiamo nemmeno scendere fino a revoca…”. Così ci scrivono dal rifugio Tavecchia in Val Biandino. Tranquillizziamo parenti e amici: lassù i viveri non mancano.

>>> LEGGI L’ARTICOLO SU VALSASSINANEWS.COM

TAVECCHIA CON NEVE

Pubblicato in: Montagna, Valsassina, Economia, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati