LOCATELLI A MILAN CHANNEL:
“È UN SOGNO CHE SI REALIZZA
MA NON SENTO PRESSIONE”

locatelli pronto al cambioMILANO – Il match tra Milan e Carpi non resterà certo negli annali del calcio per il risultato (0-0), ma verrà senz’altro ricordato come la gara in cui il giovanissimo galbiatese Manuel Locatelli ha fatto il suo esordio nella massima serie, per di più nello stadio di San Siro, la Scala del calcio.

Il ragazzo si è presentato in campo con personalità, toccando molti palloni nei pochi minuti giocati e non risparmiando entrate decise. Inoltre l’allenatore Cristian Brocchi lo ha messo in campo nei minuti finali di una partita che stava cercando di vincere: indubbio segno della grande fiducia che il tecnico ripone nel galbiatese.

Nel post-partita Locatelli è stato raggiunto dai microfoni di Milan Channel. “È un sogno che si realizza, ringrazio il mister e la mia famiglia”, racconta il giovane. “Questo non deve essere un punto d’arrivo, ma di partenza. Peccato che sia andata così la partita. Questo è il settimo anno al Milan e ho realizzato un sogno. Ringrazio i tifosi per gli applausi. So che si è detto molto su di me, non sento pressione ma sento che posso fare bene. Darò sempre il massimo per farmi trovare pronto” conclude.

M.C. 

 

Pubblicato in: Hinterland, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati