L’OLGINATESE FERMA LA CAPOLISTA
1-1 CON IL PIACENZA

Davide Mazzini Olginatese Esultanza 02OLGINATE – Punto incredibile per l’Olginatese che, contro ogni pronostico, ferma il Piacenza. Sulle rive dell’Adda finisce 1-1. Marzeglia porta in vantaggio gli ospiti, mentre è Mazzini a pareggiare. Ma nel complesso sono i lecchesi a giocare meglio, nonostante le assenze di Rossi, Mara e Menegazzo.

I padroni di casa potrebbero andare in vantaggio dopo pochi secondi con Mazzini che recupera palla su un disimpegno errato ed entra in area, ma non riesce a calciare a rete e Boccanera fa sua la palla. Nei primi minuti sono i bianconeri a fare la partita,  mentre gli emiliani si difendono. Ma la qualità della capolista esce tutta in pochi minuti: al 20′ in un batti e ribatti in area Marzeglia sfrutta un assist in acrobazia ed è più lesto di tutti a insaccare. La formazione di mister Corti non si dà per vinta e con un’azione corale cerca il pareggio al 34′.

Nella ripresa Corti inserisce Arioli e Aquaro giocandosi il tutto per tutto. Ed è proprio l’attaccante neoentrato a impegnare il portiere avversario all’8′ con un sinistro dalla distanza. Il pareggio dei padroni di casa arriva, non tutto inaspettato, al 16′. Boccanera non trattiene un cross di Arioli, mischia in area e Mazzini risolve in rete. I lecchesi sono scatenati e il Piacenza gioca sul contropiede. Al 21′ Mazzini semina il panico in area ma sbaglia il cross per Aquaro. Gli emiliani quando vogliono sono pericolosi e Celeste è abile, al 24′, a respingere un’incornata di Marzeglia. Un minuti dopo Hraiech spaventa i lombardi con un tiro-cross insidioso che lambisce il palo. Al 27′ è Cazzamalli a provarci di testa, senza inquadrare lo specchio. I piacentini cercano la vittoria salendo spesso da destra e al 29′ Minincleri in area calcia incredibilmente alto. Il forcing degli ospiti non porta risultati e, anzi, è Maresi al 45′ ad avere la palla del match, ma non trova il tempo per tirare e si fa recuperare da Boccanera. In ogni caso i padroni di casa possono festeggiare un punto prezioso.

OLGINATESE – PIACENZA 1-1
Primo tempo: 0-1
OLGINATESE (4-2-3-1): Celeste; Corti, Narducci, Minelli, Malvestiti; Nasatti (1′ st Arioli), Conti; Manta (1′ st Aquaro), Maresi, Rebecchi; Mazzini (32′ st Invernizzi). All. Corti

PIACENZA (4-3-3): Boccanera; Di Cecco, Ruffini, Sentinelli, Contini; Hraiech, Taugourdeau, Cazzamalli; Minincleri, Marzeglia, Galuppini (37′ st Gherardi). All. Franzini

Arbitro: Catucci di Pesaro

Marcatori: pt 20′ Marzeglia, st 16′ Mazzini

Note: ammoniti: Contini, Taugourdeau, Cazzamalli

 

Pubblicato in: Hinterland, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati