LUCIANO GALLINO, STALINGRADO
DEL PENSIERO CRITICO.
IL RICORDO DEL “FASCINO”

gallinoLa lotta di classe esiste eccome! La lotta di classe esiste eccome! Non fatevi fregare dalla lotta di classe solo perché non avete coscienza di essere voi stessi una classe!». Forse, se Luciano Gallino fosse stato un po’ più sanguigno, ai suoi nipoti avrebbe gridato frasi del genere con il volto paonazzo.

Invece, da due giorni il Professor Luciano Gallino non può più gridare. Sarebbe inutile adesso aggiungere alla marea di ricordi che ancora stamattina ne dipingono la storia umana e intellettuale, redatti da fortunati che hanno avuto il privilegio di conoscerlo, qualcosa di ovvio e di già detto. Noi non conoscevamo Luciano Gallino, se non di fama, ma ci sentiamo tra i suoi nipoti  – ai quali ha voluto dedicare i suoi ultimi libri – ai quali già manca tanto.

> Continua a leggere su Il Fascino degli Intellettuali.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pubblicato in: Cultura, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati