LUNA PARK: PARTENZA RINVIATA.
I CANCELLI NON APRIRANNO
PRIMA DI SABATO

sagra giostreLECCO – Ormai è una vera Odissea. O forse, visto il luogo, è meglio dire che il matrimonio tra il luna park e Lecco non s’ha da fare. Le giostre sarebbero dovute partire giovedì, ma prima di sabato non apriranno i cancelli. Lo riferisce il delegato dei giostrai Amedeo Zanetti, che nella mattinata di lunedì ha partecipato a un sopralluogo con i tecnici del Comune e dei vigili del fuoco.

“Alla fine non verrà chiuso il tratto di strada, perché è stato giudicato pericoloso l’innesto con la vicina rotatoria. Le attrazioni nel parcheggio ci stanno, i caravan abbiamo dovuti parcheggiarli in piazza delle Nazioni a Rivabella”. I problemi sono soprattutto logistici.

“Abbiamo bisogno dell’elettricità e stiamo cercando di tirare i cavi dall’ex area spettacoli, questo ci costerà un po’. Inoltre, cosa che non ci è mai stata chiesta altrove, dobbiamo dotarci di un’ambulanza per tutti i giorni a nostre spese”. E stanno anche installando una rete arancione per separare il parco divertimenti dalla strada, per maggiore sicurezza. “Probabilmente andremo in perdita, ma non vogliamo perdere la tradizione. Ma ci spiace tantissimo che stiamo tribolando mentre a pochi metri c’è un’area inutilizzata che ha tutte le carte in regola”.

 

Pubblicato in: Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati