MALGRATE, VITTIMA UN 47ENNE
DI ORIGINE MACEDONE. L’AUTO ANDAVA A QUASI 200 KMH?

MALGRATE AUTO 1PMALGRATE – Dalla rilevazione della frenata sulla Provinciale sarebbe emerso che la Mitsubishi Evo condotta da un giovane di 22 anni di origini bulgare residente a Castello stesse viaggiando a quasi 200 chilometri all’ora quando ha compiuto un fatale testacoda, andando a schiantarsi contro un muro.

Nel drammatico incidente ha perso la vita lo zio del giovane, un 47enne a sua volta bulgaro e abitante nello stesso rione di Lecco.

 

 

 

Pubblicato in: Città, Hinterland, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati