MALTEMPO: LA PROTEZIONE CIVILE
RITIRA LO STATO D’ALLERTA

MILANO – Il Centro funzionale per il il monitoraggio dei rischi naturali della Protezione civile regionale comunica la cessata allerta meteorologica per rischio idrogeologico e forti temporali.

allerta meteo protezione civileA partire dal tardo pomeriggio di venerdì 4, rovesci e temporali hanno interessato la Regione, con maggiore intensità nei settori occidentali e nelle Prealpi centrali. A partire dalla tarda mattinata di oggi, sabato 5, è atteso un progressivo indebolirsi ed un successivo esaurirsi delle precipitazioni sui settori nordoccidentali, salvo sporadici rovesci residui possibili nel corso del pomeriggio. Sempre nel corso del pomeriggio è attesa una riattivazione di fenomeni temporaleschi anche di forte intensità prevalentemente sui settori orientali. Per la giornata di domani, domenica 06 settembre è attesa assenza di precipitazioni su tutto il territorio e ventilazione debole in pianura.

 

IL MALTEMPO IN BRIANZA:

grandinata-cantù.11.jpg3_1

CANTÙ– Violenta grandinata nella notte: piazza Garibaldi sotto la “neve”. IL VIDEO

 

 

 

 

 

Pubblicato in: Montagna, Civate, Valmadrera, Calolziocorte, Città, Hinterland, Ballabio, Valsassina, Lago, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati