MALTEMPO SUL LECCHESE: VENTO,
PIOGGIA, FULMINI, GRANDINE.
CHIUSI GLI ACCESSI A VIA PORTA

MALTEMPO IN VALLELECCO – E’ cambiato tutto, in pochi minuti: dopo il sole e l’afa, verso le 20 le nuvole hanno preso rapidamente il sopravvento, quindi forti raffiche di vento e sono iniziati i tuoni. E ancora la pioggia e la grandine, a macchia di leopardo.

Segnalazioni di forti grandinate da varie zone, in particolare in Valsassina ma anche nell’hinterland lecchese. Il tutto è durato poco più di un’ora; non risultano danni particolari se non un incidente sulla SS36 Dir (senza feriti).

Diverse le chiamate ricevute dal centralino dei Vigili del Fuoco, senza però segnalazioni di particolare rilievo. Parecchi comunque gli interventi tra Lecco, Malgrate e il Meratese.

A causa del forte temporale che ha investito la città, l’acqua piovana ha determinato il raggiungimento del secondo livello di soglia del torrente Caldone. Pertanto il Comune di Lecco “per motivi di sicurezza, ha dovuto chiudere tutti gli accessi pedonali di via Carlo Porta, fino al mattino di sabato 14 giugno 2014”.

MALTEMPO A LECCO

VIA SEMINARIO FANGO

MALTEMPO LECCO

GRANDINE A LECCO, CHICCHI A VERCURAGO

GRANDINE GRANDINE VERCURAGO

PIOGGIA E GRANDINE A BALLABIO


BALISIO: LA TETTOIA DEL DISTRIBUTORE SALVA DALLA GRANDINE…

GRANDINATA AUTO TAMOIL
ESINO: ACQUA E TEMPESTA

 

 

Pubblicato in: Montagna, Città, Hinterland, Ballabio, Valsassina, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati