MANDELLO: UNA CONDANNA
PER IL MURO CROLLATO
A LUZZENO NEL 2008

 

tribunale lecco 11MANDELLO DEL LARIO – Una condanna e due assoluzioni, così si è concluso in primo grado il processo per il crollo del muro a ridosso della palazzina in via Segantini a Luzzeno del luglio 2008. Realizzato per contenere il terrapieno a monte della casa, il crollo costrinse gli abitanti a trovare un’altra sistemazione.

> Continua a leggere su LarioNews

 

 

 

Pubblicato in: Lago, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati