MANITA DEL SEREGNO A LECCO:
I BRIANZOLI VINCONO 5-1

luca garofoli calcio leccoLECCO – Il Seregno asfalta il Lecco. I brianzoli vincono 5-1 nel Rigamonti-Ceppi vuoto (per squalifica) e condannano i blucelesti a rimanere nei playout. La certezza ancora non c’è, ma recuperare sette punti in quattro partite è un’impresa titanica. Sono gli ospiti a portarsi in vantaggio e ad asfaltare i padroni di casa, che segnano il gol della bandiera solamente su calcio di rigore con Cataldi nei minuti finali.

Però gli uomini di mister Alberto Bertolini partono in quarta. Dopo  aver attaccato nei minuti iniziali, al 17’ ci provano Ronchi e Rossi, trovando solo l’angolo. Cinque minuti dopo Rossi viene anticipato all’ultimo prima di poter insaccare. La partita cambia radicalmente al 27’ quando Djibo atterra Calmi in area e l’arbitro estrae il cartellino rosso. I blucelesti chiedono il fallo di mano del brianzolo, ma la decisione non cambia e un minuto dopo Romeo trasforma il penalty. Al 33’ il Seregno raddoppia con Calmi, abile a sfruttare un errore del portiere. Due minuti dopo gli uomini di Andreoletti chiudono la gara con Lillo che sfrutta nel migliore dei modi un cross di Arca.

Il Lecco praticamente scompare e anche nella ripresa subisce, al 4’, un palo esterno di Lillo. Al 32’ va a segno l’ex Romano, sfruttando prima un errore di Marcone e poi insaccando dopo una parata di Salvatori. Passa solo un minuto e Vaini gonfia la rete regalando il poverissimo ai suoi. Il Lecco non manca di orgoglio e al 38’ Kongdobia atterra in area Cataldi. È lo stesso centrocampista a presentarsi sul dischetto e a segnare un gol utile solo per le statistiche.

I blucelesti rimangono a 25 punti, sempre al quartultimo posto in classifica.

 

LECCO – SEREGNO 1-5

LECCO (4-2-3-1): Salvatori; Marcone, Djibo, Garofoli, Malvestiti; Karamoko, Cataldi; Ronchi (1′ st Disarò), Matic, Caraffa (14′ st Lardera); Rossi (29′ pt Benedetti). All. Bertolini.

SEREGNO (4-3-3): Aiolfi; Ronchi (1′ st Arduini), Merli Sala, Cusaro, Arca; Romano, Di Lauri, Romeo; Calmi, Cardinio (1′ st Kondogbia), Lillo (11′ st Vaini). All. Andreoletti.

Arbitro: Di Marco di Ciampino

Marcatori: pt 28′ Romeo, 33′ Calmi, 35′ Lillo, st 32′ Romano, 33′ Vaini, 39′ Cataldi

Note: ammoniti: Kondogbia. Espulso Djibo al 27′  pt

 

 

Pubblicato in: Città, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati