“METASTASI”: SE NE RIPARLA
STASERA A VALMADRERA
E MERCOLEDI’ A MANDELLO

LECCO – I fatti di “Metastasi” ritornano sul territorio. E precisamente a Valmadrera oggi lunedì 23 giugno e a Mandello del Lario il 25. Come promesso da “Qui Lecco Libera” subito dopo lincoraggiante risposta della città di Lecco lo scorso 7 maggio, ecco i prossimi appuntamenti dell’iniziativa “Metastasi-I fatti”.

“Riteniamo necessario e fondamentale – dichiara l’associazione lecchese – che la cittadinanza possa civilmente discutere e quanto più puntualmente conoscere i fatti e le responsabilità politiche emergenti dalle carte dell’indagine. Tutto ciò al netto delle eventuali responsabilità personali di rilievo penale la cui determinazione, com’è ovvio, è in capo alla magistratura. A muoverci, oltre alla passione e competenza dimostrate in questi anni in materia di denuncia e informazione riguardo al fenomeno della ‘ndrangheta sul territorio, è la forte convinzione che, come giustamente ha scritto il Sindaco di Lecco Virginio Brivio ai dipendenti comunali per gli auguri di Pasqua, non si debba “mai aver paura delle verità, anche di quella più scomoda. Abbiamo deciso per questo di organizzare (di nuovo) due serate di approfondimento pubblico sulla ’ndrangheta sul territorio”.

La prima avrà luogo lunedì 23 giugno alle 21 a Valmadrera, presso la sala auditorium del centro culturale Fatebenefratelli in Via Fatebenefratelli 6; la seconda invece è fissata per mercoledì 25 giugno alle 21 a Mandello del Lario presso il teatro comunale Fabrizio De Andrè di Piazza Leonardo da Vinci.

L’ingresso è libero.

 

 

Pubblicato in: Cultura, Città, Hinterland, Lago, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati