METEO/ORMAI È ESTATE:
UNA SETTIMANA CON SOLE,
CALDO E TEMPORALI SERALI

INTROBIO – Bollettino “Montagna Sicura” di venerdì 6 giugno 2014 a cura della casa delle Guide. La neve è presente in modo abbondante su i versanti nord da 1.700 m. e a sud da 1.900 m.. La neve con il caldo diurno ed il freddo notturno è ghiacciata e quindi sono necessari ramponi e piccozza. Anche su i versanti sud nelle zone d’ombra e nei canali è presente neve dura. Il pericolo valanghe è debole. Attenzione sulle nostre montagne le condizioni dei sentieri sono critiche. Il forte innevamento invernale ha causato lo smottamento di molti sentieri e la rottura dei cavi di sicurezza, si consiglia la massima prudenza.

I rifugi per il fine settimana sono aperti. La funivia dei Piani di Bobbio da domenica 7 giugno sarà aperta tutti i sabati e domenica. La funivia dei Piani di Artavaggio da domenica 7 giugno sarà aperta tutti i sabati e domenica. La funivia dei Piani D’Erna da lunedì a venerdì sarà aperta dalle 8,30-18,00 con pausa 12,30-13,30. Sabato 8,00-18,30 con pausa 12,30-13,30. Domenica 8,00-18,00 orario continuato.
La funivia dei Piani delle Betulle è aperta tutti i giorni, tranne giovedì, dalle 8,30 alle 17,00 con una corsa ogni ora. Pausa 12,15-13,30.

Zero termico a 3.800 m. Vento debole da ovest. Venerdì il tempo sulle nostre montagne sarà in prevalenza soleggiato. Da sabato a venerdì soleggiato e caldo con formazione di cumuli al pomeriggio e possibili temporali.

Per ulteriori informazioni chiamare il n. 3357625437, risponderà una Guida Alpina della Casa delle Guide di Introbio (www.casadelleguide.it).

Realizzazione del Servizio INFO POINT della Comunità Montana della Valsassina, Valvarrone, Val d’Esino e Riviera a cura della Casa delle Guide di Introbio e con il patrocinio del Soccorso Alpino in relazione al progetto “Montagna sicura”.
Soccorso Alpino Lombardo
XIX DELEGAZIONE Lariana

COMUNITA’ MONTANA
VALSASSINA  VALVARRONE
VAL D’ESINO E RIVIERA          

CASA DELLE GUIDE – Introbio

Progetto “MONTAGNA SICURA

Pubblicato in: Montagna, Ballabio, Valsassina, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati