MIMMO PALADINO: SABATO AL VIA
LA MOSTRA-OMAGGIO ALL’ARTISTA

mimo paladinoLECCO – La mostra Paladino, Grandi Cicli Incisori 1986-2012, in programma dal 25 febbraio al 6 maggio, costituisce il secondo importante appuntamento con la straordinaria forza creativa del maestro sannita che il Comune di Lecco promuove nelle sedi espositive di Palazzo delle Paure e della Camera di Commercio in occasione della IX edizione del Festival Leggermente. L’esposizione è un omaggio a Mimmo Paladino, scultore di grande rilievo nel panorama internazionale.

“La mostra inaugura il ciclo 2018 a Palazzo Paure – ha spiegato l’assessore alla Cultura del Comune di Lecco, Simona Piazza . Come da tradizione ormai negli ultimo tre anni, la mostra è un grande omaggio per i 70 anni di Mimmo Paladino, iniziato già lo scorso anno con l’esposizione di alcuni disegni originali. La mostra costituisce un’occasione unica e significativa per approfondire la conoscenza di questo grande maestro, la cui arte spazia dalla pittura alla scultura alle installazioni fino alla grafica. Alla mostra sono abbinati tantissimi eventi collaterali sia per adulti che per le scuole di ogni ordine e grado, per le quali l’accesso è gratuito”.

“È con grande piacere che la Camera di Lecco ha accolto la proposta del Comune di inserire nella mostra la Collezione Pinocchio, esposta presso l’auditorium della Casa dell’Economia” ha commentato Daniele Riva, presidente della Camera di Commercio di Lecco. “Le tavole infatti si prestano ad essere un buon oggetto di studio anche per i lavori dei più piccoli”.

“Ancora una volta Acel Service sceglie di essere a fianco del Comune di Lecco per un evento artistico di grandissimo valore” ha aggiunto Giovanni Priore, presidente di ACEL Service. “Si tratta di un’opportunità di promozione e valorizzazione: l’importanza di un artista di questo calibro può diventare un grande richiamo turistico”.

paladino

Pubblicato in: Cultura, Eventi, Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati