MISTERO ALLA GILARDONI,
LE IPOTESI DE “IL GIORNO”:
VESSAZIONI SUL LAVORO?

gilardoni raggi X 1MANDELLO DEL LARIO – Resta ancora avvolto nel mistero ciò che è accaduto nella mattinata di martedì alla Gilardoni Raggi X di Mandello del Lario, quando diverse volanti della Polizia di Stato sono entrate nello stabilimento, impedendo ai dipendenti di uscire.

Svariate le ipotesi, tra cui quella del sindaco Riccardo Fasoli: “Tra le possibili cause dell’operazione a Mandello la sicurezza nazionale, oppure questioni di bilancio o ancora la recente gestione dei dipendenti da parte della società”. In serata poi il primo cittadino ha parlato di “possibili verifiche da parte della polizia, che potrebbero avere a che fare con difficoltà interne dell’azienda“.

Il qutodiano Il Giorno ipotizza invece di “ferie e permessi negati, vessazioni continue e una tensione quotidiana sul posto di lavoro ai limiti dei maltrattamenti” all’interno dello stabilimento.

ECCO L’ARTICOLO COMPLETO SULLA VERSIONE ONLINE DE “IL GIORNO”

 

Pubblicato in: lavoro, Hinterland, Economia, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati