MONTE PIAZZO, ANAS CONFERMA: IL 15 RIAPRE LA CANNA SUD. COSTO, 20 MILIONI

montepiazzo3giugno5LECCO – Tra 12 giorni riaprirà la canna sud della galleria “Monte Piazzo”. L’Anas annuncia di essere linea con i tempi previsti e che quindi non ci sarà un prolungamento della chiusura della galleria. Con un ritmo d’avanzamento di circa otto metri al giorno sono stati risistemati i circa 200 metri di tunnel che erano stati interessati dalla frana. Prima di ripristinare il traffico automobilistico va ancora posata la tubazione per la raccolta delle acque di drenaggio, vanno sistemati la pavimentazione stradale, i marciapiedi e i margini della carreggiata, si devono installare gli impianti tecnologici e va tracciata la segnaletica orizzontale.

montepiazzo3giugno3Per la realizzazione dell’opera sono stati spesi 20 milioni di euro, ma non si conosce ancora il reale costo di questi 200 metri, in cui si è dovuto intervenire con urgenza, perchè la valutazione economica è ancora in corso. Questa parte del tunnel, infatti, non era stata inserita nell’originale progetto di ristrutturazione della strada in quanto non era stata valutata come strettamente necessaria. I fatti hanno poi smentito la precedente valutazione e l’intervento è stato fatto in regime di urgenza.

montepiazzo3giugno2“La galleria si trova in una zona critica a causa della presenza di una falla regionale – spiega Matteo Castiglioni, responsabile dei procedimenti per conto di Anas -, è stata costruita tra gli anni ’60 e gli anni ’80 quando le competenze erano sicuramente minori rispetto a quelle di oggi, però non sussistono situazioni di pericolo dato che i nostri continui monitoraggi ci permettono di intervenire tempestivamente qualora ce ne fosse la necessità”.

Terminata la canna sud i lavori si concentreranno sulla quella nord: a fine mese l’inizio delle opere che dureranno per circa un anno.

montepiazzo3giugno7
 

Pubblicato in: Lago, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati