MORTO SUL LEGNONE:
“SCIVOLATO PER 400 METRI,
ERA BEN ATTREZZATO”

legnone 2COLICO – Concluso nel tardo pomeriggio di oggi l’intervento per il recupero di Roberto Bernasconi, l’uomo di 42 anni di Cascina Muschiona – Origgio (Varese) che ha perso la vita sul Monte Legnone. Le ricerche erano cominciate ieri, quando i due escursionisti che erano saliti con lui non l’avevano visto arrivare al bivacco, come d’accordo. Erano tutti ben attrezzati per affrontare la montagna d’inverno.

> CONTINUA A LEGGERE su
link-larionews

 

 

 

Pubblicato in: Montagna, Lago, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati