NAMELESS 2014, I NUMERI:
“15MILA SPETTATORI. UN EVENTO INTERNAZIONALE IN ITALIA”

nameless 2 2014 (1)LECCO – “Il marchio Nameless sta facendo il giro dell’Italia”. Alberto Fumagalli, amministratore delegato di aNight, è soddisfatto del successo del Nameless music festival, andato in scena al Bione sabato, domenica e lunedì.

“Per l’evento hanno lavorato un sacco di persone – dichiara – sono arrivati circa 15mila spettatori in tutti e tre i giorni, abbiamo ripagato le spese e il marchio ha acquistato grande visibilità in tutta Italia”.

nameless 2 2014 (3)La soddisfazione maggiore però è arrivata da fuori. “Ci stanno contattando da varie zone d’Italia perché siamo riusciti a organizzare un evento di livello europeo, cosa non facile qui. Inoltre abbiamo dimostrato che ci si può divertire senza per forza sballarsi”. E ora c’è già chi vuole esportare il festival di musica elettronica anche in altre città.

“Per il momento pensiamo solo a Lecco – prosegue Fumagalli -, stiamo pensando già al Nameless 2015. E intanto proseguiamo la nostra attività all’Orsa maggiore”.

Foto di Mirko Vezzà

 

Pubblicato in: Giovani, Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati