IL CONCERTO VERDIANO
DI “CANCRO PRIMO AIUTO”
PER IL PROGETTO PARRUCCHE

Cpa - Concerto a LeccoLECCO – Nonostante il maltempo, decine di persone hanno partecipato al concerto organizzato da Cancro Primo Aiuto per sostenere il Progetto Parrucche. Nell’auditorium della Camera di Commercio di Lecco si sono, infatti, esibiti il violinista Alessio Bidoli e il pianista Luigi Moscatello che hanno eseguito musiche di Pugnani/Kreisle, Antonio Bazzini, Camillo Sivori e Johannes Brahms.

E’ stata l’ennesima occasione per dimostrare che musica e beneficenza è un binomio che funziona. L’appuntamento concertistico, presentato da Mauro Bolis e Gaia Barlocco, è stato organizzato dall’associazione brianzola in collaborazione con la Fondazione Gruppo Credito Valtellinese e la Camera di Commercio di Lecco, per sostenere, appunto, il Progetto Parrucche che Cancro Primo Aiuto promuove da anni e che permette di ricevere gratuitamente una parrucca di ottima fattura alle donne malate di cancro che perdono i capelli perché sottoposte a chemioterapia.

“Riusciamo a portare avanti molte iniziative collaborando anche con altre associazioni – ha detto all’inizio Antonio Bartesaghi, vicepresidente di Cancro Primo Aiuto – Così è per il Progetto Parrucche che è presente anche all’Ospedale di Lecco e che noi sosteniamo economicamente”. E i ringraziamenti per questo servizio sono arrivati dal direttore generale dell’Ospedale di Lecco, Mauro Lovisari e dal primario del Dipartimento oncologico del Manzoni, Antonio Ardizzoia che è anche vicepresidente del Comitato tecnico scientifico di Cancro Primo Aiuto.

Al concerto è intervenuto anche Luciano Camagni, condirettore generale del Gruppo Credito Valtellinese, che ha elogiato “tutte le imprese che oltre ad avere la capacità di continuare a produrre in questi tempi difficili riescono anche a sostenere progetti come quelli di Cancro Primo Aiuto”.

 

 

 

Pubblicato in: Cultura, Città, News

Condividi questo articolo

Articoli recenti