“NON ABBASSARE IL RITMO”:
GABURRO PREPARA LA SFIDA
SCUDETTO CONTRO AVELLINO

PERUGIA – Sabato i ragazzi di Gaburro si sono trasferiti al centro Flavio Mariotti di Perugia per svolgere la sessione di rifinitura con il gruppo diviso in due tronconi: lavoro di scarico per chi ha giocato la semifinale ed esercizi con il pallone per gli altri. Per i portieri, invece, esercizi di reattività in preparazione alla partita. Dopo mezzora la squadra si è poi riunita per la classica partitella finale ad alta intensità.

Mister Gaburro presenta così la sfida: “Paura del caldo? Ci sarà per tutti e due, l’importante è non abbassare il ritmo perché soffriremmo troppo. L’Avellino è una squadra dal blasone molto forte, costruita bene e che può vantare su una grande scelta di giocatori d’esperienza che possono fare la differenza in partite del genere. Scenderemo in campo per giocarcela e fare quello che sappiamo”.

Non hanno partecipa alla seduta di allenamento Samake e Dragoni, usciti per infortunio nel primo tempo della sfida con il Cesena, mentre Alborghetti ha svolto un lavoro personalizzato.

 

 

Pubblicato in: Città, Sport, News Tags: , , , ,

Condividi questo articolo

Articoli correlati