NON ACCADE SOLO A LECCO:
MALUMORE IN COMUNE A BALLABIO
E RICHIESTE DI TRASFERIMENTO

municipio ballabioBALLABIO – Covava da tempo, ora pare esplodere, il malessere di una parte dei dipendenti del municipio ballabiese. Un intero servizio “a rischio”, richieste di trasferimento in mobilità e una strisciante contestazione a proposito di incarichi giudicati diversi da quelli previsti. Insomma, non è solo a Lecco che i dipendenti comunali sono scontenti.

Si tratterebbe di una vera e propria contestazione da parte di un numero di dipendenti piccolo in assoluto ma rilevante rispetto alla totalità del personale del municipio. Tre o quattro su una quindicina, vale a dire tra il 20 e il 25% dell’intero corpo dipendente. Secondo informazioni in possesso di Ballabio News, inoltre, un intero servizio avrebbe richiesto in via formale il rilascio del nulla osta per il trasferimento in mobilità presso altri enti. Tradotto: una autentica rivolta.

L’ARTICOLO COMPLETO SU BALLABIONEWS.COM

 

Pubblicato in: Hinterland, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati