NON BASTA REDAELLI: IL LECCO
PAREGGIA 1-1 A SEREGNO

SEREGNO – Il Lecco pareggia a Seregno facendo un piccolo passo in classifica. Al Ferruccio finisce 1-1: blucelesti meglio nel primo tempo e in vantaggio grazie a Redaelli ma rimontati nel finale di frazione dal rigore di Battaglino.
Cotroneo si affida a un coperto 4-5-1 per il match che dovrebbe dare la svolta secondo le aspettative della vigilia: Capogna unica punta, Guobadia e Romeo ricoprono il ruolo di esterni di centrocampo. In apertura subito padroni di casa vicini al vantaggio, complice un retropassaggio molto rischioso di Redaelli per Frattini. I blucelesti si vedono al quarto d’ora con un lancio di Capogna che mette Guobadia davanti a Dosoli che gli chiude lo specchio. E’ il preludio al vantaggio ospite, che arriva qualche secondo dopo, quando sul corner di Mauri Redaelli di testa insacca. Dopo l’1-0 il Seregno si scopre alle ripartenze del Lecco, che al 18′ spreca il raddoppio con Mauri che non concretizza il contropiede tre contro due. Al 26′ ancora Lecco in attacco con un tentativo di Capogna di poco sul fondo. Nel finale il Seregno cresce con una serie di calci piazzati: al 39′ rigore per un presunto contatto falloso in area di Gritti su Battaglino, che trasforma dagli undici metri.
La ripresa si apre con un salvataggio in extremis di Tignonsini determinante per impedire il vantaggio brianzolo. Il ritmo è più spezzettato nel secondo tempo: al 63′ girata di Capogna bloccata da Dosoli, cinque minuti più tardi buona opportunità per il Seregno con Marzeglia che manda alto la punizione dal limite.  Al 72′ il Lecco ha l’occasione per il nuovo vantaggio con Guobadia che non capitalizza a tu per tu con Dosoli. La partita si innervosisce quattro minuti più tardi quando Cortinovis, già ammonito, rischia il secondo giallo per un intervento duro a centrocampo. All’85’ il Seregno ha l’occasione per vincere la partita: Bergamini regala il pallone a Marzeglia che manda alto dal limite dell’area. I brianzoli spingono nel finale ma non accade più nulla: al Ferruccio finisce 1-1. Fuori dal campo però alcuni ultrà delle due tifoserie sono venute a contatto poco prima del fischio d’inizio.
TABELLINO
SEREGNO – LECCO 1-1
RETI: 15′ pt Redaelli (L), 40′ pt rig. Battaglino
SEREGNO (4-2-3-1): Dosoli; Lucente, Cortinovis, Di Maio, Mureno; Conforto (10′ s.t. Vitali; 29′ s.t. Chiappano), Lacchini; Bonati ( 10′ s.t. Giambrone), Battaglino, Comi; Marzeglia. A disp. Boatto, Di Lauro, Angelotti, Magrin, Buongiorno, De Marinis. All. Sassarini.
LECCO (4-5-1): Frattini; Redaelli, Bergamini, Tignonsini, Bugno; Romeo, Mauri, Gritti, Martinelli (35′ s.t. Aldegani), Guobadia (38′ s.t. Cardinio); Capogna. A disp. De Toni, Radaelli, Aldeghi, Rota, Quaranta, Rigamonti, Cardinio, Castagna. All. Cotroneo.
Arbitro Cipriani di Empoli
Note: Spettatori: 500 circa Ammoniti: Cortinovis(S); Redaelli, Tignonsini, Romeo, Bergamini(L). Angoli: 5-3 .
Pubblicato in: Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati