NUOVI OSPITI-MIGRANTI A BARZIO:
SONO I PAKISTANI DEL TRIBUNALE
DA SUBITO AL LAVORO IN PAESE

RIFUGIATI_TRIBUNALEBARZIO – Sono gli stessi che per qualche tempo hanno “pernottato” davanti alla sede dell’ex tribunale di Lecco, successivamente alloggiati per qualche giorno al Bione. Adesso sono arrivati a Barzio, sono tutti profughi pakistani che hanno trovato posto nella casa parrocchiale accanto alla chiesa di Sant’Alessandro (in otto) e presso il COE sempre a Barzio – in questo caso in tre.

Dopo la brevissima permanenza di un piccolo gruppo di nigeriane, permane dunque la presenza di una mini colonia africana al COE di via Milano, con l’aggiunta degli 11 asiatici appena arrivati. Una trentina di migranti che, a differenza di quanto avviene in molte altre località del lecchese, hanno avuto l’opportunità di darsi da fare per il paese che li ospita.

> Continua a leggere su Valsassinanews

 

 

Pubblicato in: Immigrazione, Città, Valsassina, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati