NUOVO CORSO AL FIOCCHI:
TECNICO PER IMPIANTI AUTOMATICI

fiocchiLECCO – C’è un nuovo corso di studi all’istituto Fiocchi, per tutti coloro che vogliono specializzarsi nel settore tecnico. È stato concepito e programmato a partire dalla richiesta di risorse professionali a elevata specializzazione tecnica evidenziata dalle aziende del territorio lecchese il corso di Istruzione e Formazione Tecnica Superiore (IFTS) dedicato alla figura del “Tecnico superiore di installazione, supervisione e manutenzione di impianti industriali automatici”, lanciato dall’Associazione temporanea di scopo con capofila l’istituto di via Belfiore.

Il corso, che si realizzerà a Lecco nell’anno formativo 2015/2016, è stato approvato e finanziato da Regione Lombardia e ha come obiettivo quello di specializzare figure professionali con elevate competenze nell’installazione, supervisione e manutenzione di impianti industriali ad alto tasso di automazione.

L’iniziativa ricalca in parte le orme della positiva esperienza realizzata nello scorso anno scolastico dell’Ats con capofila l’istituto Badoni, dedicata al percorso formativo Ifts “Tecnico superiore di disegno e progettazione industriale per il settore metalmeccanico”.

“Il corso è dedicato ad una figura professionale ad elevata specializzazione per la quale c’è richiesta, secondo quanto emerge dalle imprese del territorio – sottolinea il preside del Fiocchi, Walter Valsecchi -. Si tratta quindi di una iniziativa che offre una reale prospettiva occupazionale ai giovani e, dall’altro lato, aiuta le aziende nella formazione di risorse umane qualificate. Sin d’ora voglio ringraziare tutti i partner del progetto; in particolare proprio le imprese coinvolte, che hanno dato la loro disponibilità consentendoci di inserire nel piano del corso quasi 300 ore di tirocinio, sancendo un collegamento forte e diretto con il mondo aziendale”.

Il corso, gratuito ed a frequenza obbligatoria, è rivolto a chi possiede un diploma di istruzione tecnica o professionale. Sono 900 le ore di formazione previste, delle quali 296 di tirocinio in azienda.

Per accedere al corso, che prevede un minimo di 20 partecipanti e prenderà il via il 16 novembre 2015, è necessario superare una prova di selezione scritta ed un colloquio, che si terranno entro il 15 ottobre. Per l’invio delle candidature, invece, la scadenza è il 30 settembre 2015.

Lo scorso anno avevano partecipato 26 studenti e 21 si sono diplomati. L’iscrizione è possibile per tutti i residenti, o domiciliati, in Lombardia.

Partner del progetto e membri dell’ATS, oltre al capofila IIS P.A. Fiocchi, sono l’IIS A. Badoni, CFP Aldo Moro, le Associazioni Confindustria Lecco e Sondrio, API Lecco, Confartigianato Imprese Lecco, l’Università LIUC di Castellanza, gli Enti di formazione ECOLE e ELFI, le imprese Omet srl, Tecnofar spa, Farina Presse srl, Meroni F.lli, Tecnint HTE srl, Agomir spa, E.I.B. srl.

 

Pubblicato in: Giovani, tecnologia, Città, Economia, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati