OLATE, OGGI L’ADDIO AL PITTORE LECCHESE ACHILLE ZOCCOLA

LECCO – Si tengono alle 14:30 nella chiesa di Olate i funerali di Achille Zoccola, geniale ed atipico artista lecchese scomparso l’altroieri all’età di 73 anni.
La redazione di LeccoNews.LC è particolarmente vicina alla moglie Lorenza.

http://www.galleryplexus.com/ch/sites/default/files/achillezoccola.jpgNato a Lecco nel 1940, Zoccola ha studiato all’accademia milanese di Brera. Dopo una breve parentesi come pubblicitario si lancia nel “suo” autentico mondo: la pittura. Una fase paesaggistica all’insegna del “realismo magico” quindi più tardi la svolta definitiva con la capacità del lecchese di imporre uno stile personalissimo, onirico e surrealista al contempo, a tratti inquieto. Grandi tele, il buio ma sempre la sorpresa e mai l’effetto per chi osservava le sue opere.

Di lui ha detto Gianfranco Scotti “Achille ama il mistero, l’imponderabile, la soglia oltre la quale si apre l’abisso, l’inconoscibile, l’arresto del tempo, forse l’appagamento di una inquetudine che ci accompagna e ci rode lungo il corso dei giorni”.


SOTTO: L’AFFICHE DELLA MOSTRA ALLA TORRE VISCONTEA (2011)

 

 

 

 

 

Pubblicato in: Cultura, Città, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati