OLGINATESE CHE BEFFA!
L’AURORA PAREGGIA AL 95′

Gianluca Greco OlginateseOLGINATE – Se non sono stati tre punti per l’Olginatese oggi contro l’Aurora Seriate, è solo ed esclusivamente per colpa dei bianconeri. In vantaggio grazie a un fortunoso tiro di Gianluca Greco nel primo tempo tempo, la squadra di mister Fabio Corti non ha saputo chiudere la gara e all’ultimo minuto è stata ripresa su punizione. Così quella che doveva essere la partita della svolta, è diventata quella della beffa.

La cronaca. L’Olginatese è subito pericolosa con Mazzini che sfiora il gol in apertura di gara con una girata di testa. Al quarto d’ora il vantaggio con Greco che calcia da posizione defilata, il portiere bergamasco Errico invece di agguantare la sfera la devia all’incrocio dei pali. Gol in compropietà: 1-0. Poi poche emozioni se non un altro paio di belle conclusioni sempre di Greco, ma senza precisione.

L’apertura di ripresa è tutta per i padroni di casa che vanno vicini al gol due volte con Rossi e con una serie infinita di calci d’angolo. Al 16′ però ci vuole un fantastico Cutrone per respingere il tiro a botta sicura di Tognassi tutto solo nell’area piccola. Alla mezz’ora altra doppia occasione, prima con Mazzini che non riesce a superare Errico e poi con Arioli che vede deviata in angolo da un difensore la sua conclusione a rete senza portiere. Allo scadere arriva la beffa. Fallo al limite dell’area di rigore, Vitali calcia forte sul palo di Cutrone che, coperto dagli avversari in disturbo sulla barriera, non la vede partire e viene trafitto: 1-1.

Finisce con l’Aurora a gioire e l’Olginatese a rimuginare su una gara che prima dell’ultimo giro di orologio, era vinta.

OLGINATESE – AURORA SERIATE 1-1

MARCATORI: 15′ pt Greco (O), 50′ st Vitali (A).

OLGINATESE: Cutrone, Corti, Menegazzo, Ronchetti (dal 20′ pt Mara), Cattaneo, Arioli, Greco (dal 12′ st Bono), Laribi, Mazzini, Rossi, Formigoni (dal 27′ st Bianchimano). All. Corti.

AURORA SERIATE: Errico, Zenga (dal 12′ st Conci), Micheli, Anesa, Tognassi, Guerci, Redaelli, Baldrighi (dal 12′ st Vitali), Tonani (dal 35′ st Sorrentino), Nardi, Germani. All. Gaburro.

ARBITRO: Acanfora di Castellamare di Stabia.

AMMONITI: Menegazzo, Arioli, Cattaneo, Rossi (O), Conci (A)

 

Pubblicato in: Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati