OLGINATESE E CILIVERGHE
NON SI FANNO MALE
FINISCE 1-1 AL COMUNALE

Davide Rossi Olginatese 04OLGINATE – Pari bruttino, ma giusto tra l’Olginatese e il Ciliverghe oggi pomeriggio. Partita non esaltante, pochissime emozioni e 1-1 finale frutto di un bello spunto di Davide Rossi e un rigore molto contestato trasformato dagli ospiti. Per il resto poche emozioni se non su alcune situazioni dubbie in are di rigore, di cui una all’ultimo minuto in favore dei bianconeri.

Nel primo tempo succede davvero pochissimo. Nessun tiro nello specchio della porta, ma nemmeno nei pressi della stessa. Le uniche due occasioni capitano negli ultimi due giri di orologio. Sulla prima Minelli non arriva sulla punizione di Rossi. Sulla seconda Rebecchi serve proprio Rossi che controlla e mette alle spalle del portiere da pochi passi all’interno dell’area di rigore: 1-0.

La ripresa è molto simile alla prima frazione, ma alla prima occasione il Ciliverghe trova il pari. Lancio lungo della difesa che sorprende la retroguardia, Celeste esce in chiusura, Bertazzoli ci mette il piede, tocca la palla e sfiora il gol. L’arbitro a quel punto indica il dischetto e decreta la massima punizione. Lo stesso numero dieci va sul dischetto e mette in rete: 1-1. La manovra bianconera fatica a decollare e bisogna aspettare la mezz’ora per assistere a una vera e propria conclusione ed è quella di Menegazzo di poco alta sopra la traversa. Allo scadere, situazione thriller in area bresciana. Aquaro controlla, si porta avanti la sfera, ma viene travolto da un difensore, la palla arriva a Mazzini che calcia, ma il portiere respinge proprio sull’attaccante bianconero che mette sul fondo. In questo caso l’arbitro giudica diversamente dal primo tempo e fa finta di nulla.

Finisce 1-1 che tutto sommato può andare bene all’Olginatese che mantiene le distanze sulla zona retrocessione e rimane vicina alla zona play-off.

OLGINATESE – CILIVERGHE 1-1

MARCATORI:  44′ pt Rossi (O), 10′ st Bertazzoli (C) rig. 

OLGINATESE: Celeste, A. Corti, Menegazzo, Minelli, Narducci, Conti, Maresi (Rada 33′st), Rossi, Mazzini, Rebecchi, Aquaro. All.Corti F.

CILIVERGHE: Battaiola, Paderni, Roma, Bersi, Andriani, Minelli, Mauri (Gjonaj 35′st), Trajkovic, Ferrari (Zagari 6′st), Bertazzoli (Seck 43′st), Comotti. All. Quaresmini.

ARBITRO: Camilli di Foligno.

AMMONITI: Corti A., Celeste, Maresi, Narducci (O), Bersi e Paderni (C).

ESPULSO: Paderni (C) 32′st

 

Pubblicato in: Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati