OLGINATESE: PAREGGIO A RETI BIANCHE CONTRO LA SAMBONIFACESE

olginatese di fioreSAN BONIFACIO (Verona) – L’Olginatese pareggia (0-0) in casa della Sambonifacese. Su un campo pesante, ai limiti della praticabilità, le due squadre non riescono a rendersi pericolose e guadagnano un punto più utile ai lecchesi che ai veneti. Nei minuti iniziali le formazioni si studiano e il primo lampo è bianconero: al 18′ Mastrototaro lancia Barzotti che, in area, va la tiro, ma viene contrastato in angolo. La partita si anima solamente nel secondo tempo. I padroni di casa sfiorano il vantaggio due volte in pochi minuti. All’11’ un calcio d’angolo attraversa tutta l’area dell’Olginatese senza che nessuno lo tocchi, mentre un minuto dopo, su punizione, i veronesi colpiscono un palo in mischia.

Gli uomini di Delpiano si rivedono solo al 13′ con Cristofoli che si invola verso la porta e, al momento di concludere, passa a Barzotti, ma viene anticipato. Al 24′ Di Fiore serve Cristofoli che tocca e viene deviato in angolo. Sul corner è Cattaneo ad rendersi pericoloso, ma la difesa si salva. Non succede più nulla e l’Olginatese può tornare a casa con un punto prezioso in chiave salvezza.

SAMBONIFACESE – OLGINATESE 0-0

SAMBONIFACESE (4-5-1): Lamberti; Lallo, Avagliano, Binchi (30′ st Rossi), Noto, Panzato, Marchesini, Mbounga, Camilli, Padoan (44′ st Cartone), Pagano (25′ st Boudraa). All. Poggi

OLGINATESE (4-4-2): Ripamonti; Fidanza (38′ st Larese), Dionisi, Cattaneo, Menegazzo; Calandra (17′ st Di Fiore), Bono, Lombardi, Mastrotaro; Barzotti (38′ st Viganò), Cristofoli. All. Delpiano

Arbitro: Marotta di Sapri

Note: ammoniti: Cristofoli, Marchesini, Camilli

 

Pubblicato in: Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati