OLGINATESE, PARI A INVERUNO
GRAZIE A UNA MAGIA DI ROSSI

Davide Rossi Olginatese 02INVERUNO (MI) – L’Olginatese si rialza dopo la sconfitta interno con la Folgore Caratese. E anche se a Inveruno mancavano Nicholas Mara e capitan Giovanni Arioli, i bianconeri sono usciti con un punto e un’ottima prestazione dal difficile campo milanese.

Il risultato di 1-1 finale tra Olginatese e Inveruno è la somma di un gol a freddo dei padroni di casa e una perla su punizione di Davide Rossi, che col destro ha dipinto una traiettoria perfetta che ha baciato il palo sorvolando la barriera e si è infilata in rete. E tra le buone notizie ecco anche l’esordio dal primo minuto di Alessandro Minelli, quarto ’99 del settore giovanile a esordire dall’inizio in questa serie D sotto la gestione di Fabio Corti.

Pronti, via e l’Inveruno è avanti: contropiede di Broggini, palla dentro per Gaeta che serve l’assist per la rete dello stesso Broggini. L’Olginatese ha due occasioni per pareggiare con Maresi, ma Voltolini si oppone bene. Poi al 27′ Rebecchi guadagna una punizione e Rossi la recapita in fondo al sacco.

Nella ripresa succede poco. Repossi sfiora il palo da fuori, Maresi calcia a giro troppo centralmente, Mazzini non sfrutta un lancio di Rossi e Manta non angola il colpo di testa su corner dalla destra.

Finisce uno a uno. Un buon punto in vista del turno infrasettimanale contro il Piacenza capolista.

 

INVERUNO – OLGINATESE 1-1

MARCATORI: Broggini (I) 3′pt, Rossi (O) 27′pt.

INVERUNO Voltolini, Marioli, Leotta, Truzzi, Genga, Ciappellano (Botturi 32′pt), Repossi, Lazzaro, Gaeta, Broggini (Spadaccino 45′st), Chessa (Morao 1′st). All. Mazzoleni.

OLGINATESE: Celeste, A. Corti, Menegazzo, Minelli, Narducci, Conti, Manta, Maresi (Nasatti 33′st), Mazzini, Rebecchi, Rossi (Ferrari 45′st). All. F. Corti.

ARBITRO: Simone di Bologna.

Espulso: Marioli (I) 44′st

Ammoniti: Genga, Marioli, Broggini (I), Corti, Rossi, Menegazzo (O)

 

Pubblicato in: Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati