OMICIDIO MOLTENI A CARUGO:
CONDANNATO ANCHE IL TRAMITE
TRA L’EX MOGLIE E L’ESECUTORE

alfio molteniCOMO – Pronunciate le prime sentenze per l’omicidio di Alfio Molteni a conclusione del processo per rito abbreviato: 19 gli anni di carcere per Luigi Rugolo; 18 anni e otto mesi a Michele Crisopulli; sette anni per Giuseppe De Martino.

Alfio Molteni, architetto 58enne, venne ucciso la sera del 14 ottobre 2015 di fronte alla sua abitazione di Carugo. Doveva trattarsi di una intimidazione, secondo gli inquirenti voluta dalla ex moglie, l’idea sarebbe stata quella di gambizzare la vittima invece il proiettile recise l’arteria femorale e l’uomo morì.

> CONTINUA A LEGGERE su
link-canturino

 

 

Pubblicato in: Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati