PALLACANESTRO: CIVITZ,
UNA VITTORIA PER INIZIARE BENE

civitz2CIVATE – Dopo la lunga pausa per le festività natalizie, ieri sera, 12 gennaio, il “Palacivitz” di Civate è tornato nuovamente a riempirsi dei tanti tifosi accorsi a sostenere la G.S.G. Civatese, impegnata questa volta in casa contro il Campetto Basket Club Sondrio.

L’inizio del match non può certo essere definito brillante: il “Civitz” parte in svantaggio, ma in breve tempo riesce a recuperare e a sorpassare gli ospiti. Il finale del primo quarto è un serratissimo tête-à-tête, che va a chiudersi su un insolito pareggio: 11-11 recita infatti il tabellone al primo break.

Complice forse l’arrivo sugli spalti degli assordanti tamburi, i grigiorossi nel secondo tempo riescono a incrinare l’equilibrio, chiudendo il primo tempo dell’incontro in vantaggio di 4 punti, 27-23.

Tcivitz gsg civatese tifosiutta un’altra musica quella su cui si torna in campo dopo l’intervallo. I civatesi infatti partono subito forte: senza troppi complimenti, allungano il vantaggio fino ad arrivare a +10 prima, +14 poi e addirittura +20 a un minuto dalla chiusura del quarto, finito poi sul punteggio di 53-32.

Nel quarto e ultimo quarto a Civate non resta che amministrare il largo vantaggio accumulato a scapito degli impotenti valtellinesi, cercando di mettere nel sacco qualche punticino di distacco in più, giusto per essere sicuri che non ci siano scherzi. Con la partita così incanalata in un binario sicuro, i ragazzi guidati da Marco Brusadelli e Claudio Mambretti vanno a chiudere con il risultato di 73 a 49. E il pubblico risponde con un un lungo applauso finale ai propri beniamini.

Michele Castelnovo

 

 

Pubblicato in: Hinterland, Sport, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati