PATTEGGIA IL PENSIONATO
CHE TAGLIÒ 14 GOMME A CALOLZIO.
GIÀ RISARCITI I PROPRIETARI

gomme-auto-tagliateCALOLZIOCORTE – Il pensionato della Val San Martino che tagliò 14 pneumatici nella primavera-estate 2011 a Calolzicorte ha patteggiato due mesi e ha risarcito i danni.

Protagonista ieri in tribunale un uomo sulla soglia degli 80 anni accusato di danneggiamenti di vetture. L’imputato è stato smascherato dai sistemi di videosorveglianza e a quel punto ha ammesso le proprie responsabilità. L’avvocato difensore ha raccontato che in quel periodo il suo cliente stava passando un periodo difficile e che successivamente si è ravveduto. Inoltre ha già risarcito le vittime e quindi l’accusa ha accettato la proposta di patteggiamento.

 

 

Pubblicato in: Calolziocorte, Città, Hinterland, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati