SPACCIO, UN ARRESTO A DERVIO.
PER ARRIVARE AL PUSHER
PEDINANO I GIOVANI CLIENTI

spaccio dervioDERVIO – Arrestato per spaccio A.A.W., marocchino classe 1988 senza fissa dimora e irregolare sul territorio nazionale. L’operazione è stata condotta martedì sera dai carabinieri di Colico dopo attività di controllo e pedinamento nei confronti di alcuni giovani dediti al consumo di stupefacenti nelle aree boschive di Dervio.

I militari hanno così individuato e fermato lo spacciatore sequestrando 18 grammi di cocaina, due telefoni cellulari, un coltello a serramanico, denaro contante e un bilancino di precisione con altro materiale utile al confezionamento delle singole dosi.

Giudicato con rito direttissimo questa mattina a Lecco, il tribunale ha disposto la custodia cautelare in carcere.

 

Pubblicato in: Lago, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati