PESCATE, EX PIZZERIA OCCUPATA.
IL SINDACO: “ORA SGOMBRINO”

pescate abusiviPESCATE – Hanno occupato un edificio abbandonato a Pescate, barricandosi all’interno. Alcuni giovani, pare anarchici, in concomitanza con i festeggiamenti del 25 aprile, sono entrati nello stabile che ospitava l’ex pizzeria “I bravi”.

Subito sono stati avvisati gli operatori delle forze dell’ordine e sul posto sono intervenuti gli agenti della Digos della Questura di Lecco. Ma sono rimasti lì per tutta la giornata di martedì.

“Li si sente suonare e cantare – spiega il sindaco Dante De Capitani -. Ho emesso l’ordinanza di sgombero, ma deve intervenire la Questura per spostarli”.

 

Pubblicato in: Hinterland, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati