POLANO: PRIORITA’ E’ APPROVARE
IL BILANCIO 2015. IN VIDEO
LE PRIME DICHIARAZIONI

polanoLECCO – Si dividerà tra il suo ruolo di sindaco e quello di neo eletto presidente della Provincia di Lecco.

Dopo la sua proclamazione Flavio Polano parla del suo nuovo ruolo e delle sfide che lo attendono.

“Credo che la squadra della maggioranza sia un’ottima squadra – ha detto –, la fatica di individuare le persone che sono rappresentative della provincia abbia dato i suoi frutti. Queste persone risiederanno con me all’interno del consiglio e lavoreremo insieme”.

“La priorità resta l’approvazione del bilancio 2015. Non che la Lecco – Bergamo non sia importante, ma al momento il bilancio viene prima di tutto”.

“Ci tengo a sottolineare che l’obiettivo della provincia è quello di lavorare per i comuni, con la differenza che oggi i comuni, passatemi il termine finanziario, diventano anche i principali azionisti della Provincia  ha aggiunto -. In questo senso io la vedo come una grossa opportunità perché la reciproca collaborazione può aiutare a migliorare i servizi presenti sul territorio. Dopodichè sono consapevole delle difficoltà, in primis quelle finanziarie, ma questo è un dato di fatto, ma lavoreremo perché ci siano risorse necessarie per garantire i servizi primari come il riscaldamento nelle scuole, la pulizia delle strade dalla neve e i trasporti dei disabili fino a metà gennaio e qualcuno deve darci queste risorse, non possedendo la Provincia entrate proprie”. E poi una provocazione:”Se gli enti preposti non ci daranno ciò che ci spetta, il 16 gennaio chiuderemo le scuole”. Chiude sottolineando l’impegno di tutti:”Insieme faremo in modo di garantire la qualità dei servizi, affinchè non scenda e cercheremo di ottimizzare le risorse senza gravare sulle tasche dei cittadini”.

Elena Pescucci

 

 

Pubblicato in: Città, Hinterland, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati