PROFUGHI VOLONTARI AL LAVORO
NEI COMUNI: A BERGAMO SI PUÒ.
QUANDO ANCHE DA NOI?

LECCO – In provincia di Bergamo sarà possibile per i profughi accolti nel territorio prestare opera di volontariato in attività di supporto o integrazione. Un modo per restituire qualcosa alla comunità che li ospita ma anche avvicinarsi al contesto locale e velocizzare l’apprendimento dell’italiano. Strada percorribile anche nel lecchese?

> L’ARTICOLO COMPLETO E’ SU VALSASSINANEWS

 

 

Pubblicato in: Città, Hinterland, Valsassina, Lago, Economia, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati