PROTEZIONE CIVILE: ORA I COMUNI
VOGLIONO CONTARE DI PIU’

VALGREGHENTINO – La partecipazione non è stata esaltante (circa 25 i presenti, tutti rappresentanti dei Comuni e delle varie realtà che si occupano di P.C.). Ma l’indicazione emersa nell’incontro di Valgreghentino è stata chiarissima: adesso le amministrazioni comunali vogliono pesare di più in un settore che le vede protagoniste – anche per legge.

E alla luce del “ridimensionamento” dell’ente Provincia ecco che i sindaci – ufficialmente titolari della Protezione Civile nelle singole realtà – intendono contare e farsi sentire.

La serata di ieri ha portato oltre ad una serie di opinioni spesso condivise dai presenti all’organizzazione di un incontro con la Provincia. Ente quest’ultimo che otlretutto è da pochi giorni presieduto da una figura che si può definire a buon titolo un “addetto ai lavori”: Flavio Polano infatti, oltre alla poltrona di Villa Locatelli e a quella di primo cittadino di Malgrate si è occupato professionalmente di PC per il Comune di Lecco, del quale è direttore (ora in aspettativa) proprio del Servizio Protezione Civile.

 

 

 

 

Pubblicato in: Città, Hinterland, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati