PROVA A RUBARE ZAFFERANO. DENUNCIATO A PIEDE LIBERO

LECCO – L’arma dei carabinieri ha potenziato in questi giorni la sua presenza nei pressi dei  principali pubblici esercizi della grande distribuzione commerciale del territorio. E in questo contesto, il Nucleo Radiomobile di Lecco ha denunciato in stato di libertà per tentata rapina impropria un giovane lecchese che in un supermercato cittadino, dopo aver occultato sulla sua persona confezioni di zafferano per quasi 500 euro di valore, ha ripetutamente strattonato la responsabile mentre cercava di fuggire con la merce rubata.

 

 

 

Pubblicato in: Città, Nera, News

Condividi questo articolo

Articoli recenti