REFERENDUM COSTITUZIONALE:
STRAVINCE IL NO, RENZI LASCIA.
CAPOLUOGO CONTROCORRENTE

referendum-speciale-diretta-webLECCO – Live su internet chiusura dei seggi, dati finali sull’affluenza al voto, operazioni di spoglio e infine gli attesissimi risultati del referendum sulla riforma costituzionale Renzi-Boschi. Tutti i dati nazionali, lecchesi e divisi per area territoriale, grazie al lavoro della redazione centrale di Lecco News e dei nostri inviati nel capoluogo, in Valsassina e sul Lario. Vi proporremo anche le prime reazioni all’esito referendario da parte dei comitati e delle forze politiche locali.

 

referendum-invece-no01.05 Festeggia il Comitato Invece No. “Siamo contenti per l’affermazione del No anche in provincia di Lecco – dichiara Carlo Piazza – L’azione del comitato “Invece No” è stata determinante in molti comuni fra cui Lecco. Ci aspettiamo che da domani inizi un vero cambiamento che non poteva avvenire con questa riforma pasticciata e confusa che distruggeva il modello Lombardo”.

referendum-scrutinio-lecco00.55 Dal Pd di Lecco parla il segretario cittadino Giovanni Fornoni: “Ringraziamo i cittadini lecchesi per la grande partecipazione, dispiace di aver perso anche a Lecco seppure di una manciata di voti (Sì 49,46% -No 50,57%). Si tratta di un risultato comunque in controtendenza rispetto al dato nazionale e regionale. Nelle prossime ore analizzeremo per bene i dati seggio per seggio. C’è una grande delusione per il risultato nazionale che, bocciando la riforma costituzionale, lascia l’Italia in una situazione di grande stallo e difficoltà”.

 

referendum-comitato-no-100.45 Dal Comitato per il No Marco Longoni: “Il lavoro enorme  che abbiamo fatto in questi 9 mesi non è stato invano ma non lo sarebbe stato lo stesso. Non festeggiamo per la sconfitta di Renzi, gioiamo perché abbiamo salvato la nostra Costituzione“.

00:32 Dall’Anpi di Lecco Duccio FacchiniA noi della dinamica politica non ce ne importa nulla. Abbiamo fatto una battaglia per la Costituzione“.

00:30 LA FOTO/IL PD LECCHESE DAVANTI A RENZI
CHE SI DIMETTE IN DIRETTA TV

pd-davanti-a-renzi-tv

00:26 RENZI: “L’ESPERIENZA DEL MIO GOVERNO FINISCE QUI”

comitato-no-festeggia

00:21 Ora che anche lo stesso Renzi ammette la sconfitta, il Comitato lecchese per il no inizia a festeggiare (foto sopra)

renzi matteo00:19 MATTEO RENZI DA PALAZZO CHIGI:
“L’Italia ha scelto in modo chiaro e netto, festa della democrazia. Festa che si è svolta in un contesto in cui tanti cittadini si sono avvicinati alla carta costituzionale. Sono fiero e orgoglioso, viva l’italia che sceglie, che partecipa e decide, che crede alla politica. Il no ha vinto in modo straordinariamente netto. Questo voto consegna ai leader del fronte del No oneri e onori, tocca a chi ha vinto avanzare proposte serie e credibili sulla riforma elettorale. Volevamo vincere, non partecipare. Mi assumo tutte le responsabilità e dico agli amici del Sì che ho perso io, non voi”

00:15 A Lecco nelle sezioni 11 e 13 largo vantaggio del No: 60-40

00:12 Mentre l’Italia volta le spalle a Renzi (60-40), Lecco è sul filo del rasoio. Mancano 11 sezioni su 43 e ci sono 3 voti di differenza: 10246 sì 10243 no

00:09 Inizia a diffondersi una timida euforia alla sede cittadina dell’Anpi dove si è riunito il Comitato lecchese del No. Ma prevale la scaramanzia

comitato-no

00:06 DATI AFFLUENZA ITALIA (7.894/7.998 SEGGI): 68,39%

00:04 La renziana Lecco vede al momento prevalere il sì: in città mentre prosegue la conta dei voti 50,04% a 49,97%

00:02 A Casargo 295 No-195 sì

00:00 Seconda proiezione Masia/Mentana: il No cresce al 59.5%. Tendenza sul 60-40

senatore arrigoni ballottaggio

23:55
“La vittoria del NO sventa la violenza alla Costituzione. Renzi nell’oblio, vittima della propria arroganza!”
Questo il commento del senatore della Lega nord Paolo Arrigoni, il primo a parlare tra i politici locali poco prima di mezzanotte.

“Renzi e il giglio magico hanno fatto di tutto per truffare gli italiani e violentare la Costituzione. Hanno puntato su un quesito ingannevole e sostenuto la riforma con demagogia e con informazioni false. I fautori del SI hanno annunciato il paradiso in terra e puntato sulla paura per sconfiggere il NO. Renzi si è persino ammantato di un antieuropeismo ipocrita e, soprattutto, è ricorso all’uso spregevole dei soldi pubblici per comprare il consenso attraverso un becero clientelismo (De Luca docet).
Ma i cittadini, attenti, non sono caduti nell’imbroglio, e hanno respinto una riforma pessima, pasticciata e pericolosa per la democrazia” prosegue il parlamentare lecchese“.

23:52 AFFLUENZA/DATI DEFINITIVI PROVINCIA DI LECCO

referendum-affluenza-ore23

23:50 LECCO/voti reali: a Belledo il no vince in tutti i seggi, a Maggianico avanti il sì

23:48 Affluenza definitiva in provincia di Lecco: 75,67%

23:47 Voti definitivi a Barzio: seggio 1 Si 160-No221; seggio 2 Sì 132-No 259. Totale: Sì 292, NO 480

23:43 Anche a Lecco nei primi seggi avanti il NO

23:41 VOTI REALI: IN ITALIA 60-40 PER IL NO
referendum-scrutinio-lc

23:39 PRIMO COMUNE CON RISULTATO DEFINITIVO: A CRANDOLA VALSASSINA
NO 114 VOTI, 71%
Sì 46 VOTI, 29%

23:36 A Vestreno la percentuale di votanti più bassa con il 62,24%

23:33 A Lecco città affluenza al 74,52%, Valmadrera 75,87, Civate 75,14. Cesana Brianza fa segnare l’affluenza più alta della provincia: 80,52%

23:30 Primi voti reali: a Barzio stravince il NO

23:29 I primi dati valsassinesi sull’affluenza arrivano da Premana (74,69%), Cassina (73,25%). Ballabio 77,98%, Barzio 72,79%, Primaluna 69,53%, Crandola 77,03%.

23:27 Elevata affluenza al voto in provincia di Lecco: al momento il dato recita 75,46%

23:25 Tantissimi i votanti a Ballabio: 2.348, pari al 77,98%

23:23 La media degli exit poll secondo Sky TG 24:
NO 57,4 – Sì 42,6%

23:21 L’exit poll di Repubblica.it

immagine

23:17 69,36% il dato quasi definitivo dell’affluenza al voto a livello nazionale

23:14 Lorenzo Guerini (PD): “celebriamo positivamente la grande partecipazione democratica; i primi dati danno alcune indicazioni, valutazione più compiuta più tardi. Renzi parlerà tra un’ora, convocheremo in pochi giorni la direzione nazionale”

referendum-sede-anpi-e-facchini23:11 Nella sede dell’ANPI di Lecco grande prudenza: “Sono solo exit poll…. Grande prova di democrazia, ma aspettiamo i dati veri”. Presente Duccio Facchini, animatore a livello locale della campagna per il NO

23:09 MATTEO SALVINI: “Sfidiamo la scaramanzia, se vittoria sarà sarà vittoria di popolo contro i poteri forti di tre quarti del mondo. Grazie grazi e ancora grazie alla partecipazione popolare. sconfitti i gufi; se fossero confermati i dati sarebbe una grande vittoria dei cittadini, in un paese normale Renzi dovrebbe dimettersi nei prossimi minuti e tornare subito al voto politico“.

23:07 Affluenza a Lecco città tra il 70 e il 78%

23:05 “Media exit poll” di Sky: il NO al 56,7%

23:03 1milione 251mila 452 gli elettori all’estero che hanno votato (31% circa – in linea con le ultime politiche)

pd-lecco-referendum123:02 “Silenzio di tomba” nella sede del Pd di Lecco dopo il primo ‘poll’ che dà il NO in vantaggio

23:01 Renzi interverrà a mezzanotte

23:00 Da Enrico Mentana (La7) primo exit poll: il NO al 55-59%

22:56 Salvini (Lega) parlerà subito, appena chiusi i seggi.

22:52 Cresce la tensione a pochi minuti dalla chiusura delle operazioni di voto. Tra pochissimo il via allo scrutinio delle schede.

22:48 Alle 23 la chiusura dei seggi, subito dopo i primi instant poll ed exit poll.22

22:45 Via alla diretta. Si sta ancora votando, con un afflusso sostenuto anche negli ultimi minuti di apertura dei seggi negli 88 Comuni del Lecchese. Ci si può recare al proprio seggio entro le 23:00 di questa sera. Subito dopo, apertura delle schede e via allo scrutinio, immediato.

> 19:00, IN PROVINCIA HA VOTATO IL 65,9% DEL TOTALE

> ALLE 12:00 AFFLUENZA AL 24% NEL CAPOLUOGO

– 

Pubblicato in: Eventi, politica, Civate, Valmadrera, Calolziocorte, Oggiono, Galbiate, Olginate, Vercurago, Malgrate, Garlate, Pescate, Annone, Città, Hinterland, Ballabio, Valsassina, Lago, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati