RELIGIONI/IN BARBA AL SINDACO
600 MUSULMANI DI CANTÙ
FESTEGGIANO IL SACRIFICIO

musulmani cantu 1CANTÙ – Circa seicento musulmani questa mattina si sono ritrovati per la festività del Sacrificio, attraverso la quale si ricorda Abramo, capostipite delle tre religioni monoteistiche, che invece del figlio sacrificò a Dio un montone.

La ricorrenza era stata vietata dal sindaco Edgardo Arosio: “Non osino sfidarci o ci rivolgeremo a Prefetto e Procura” riferì pochi giorni fa.

> CONTINUA A LEGGERE su
link-canturino

 

 

Pubblicato in: Religioni, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati