RISCHIO INCENDI BOSCHIVI,
MODERATA CRITICITÀ
ANCHE PER DOMENICA

elicottero incendio valmadrera 1MILANO – La Sala operativa della Protezione civile regionale conferma la moderata criticità (codice arancione) per rischio incendi boschivi diramata già per la giornata di oggi e valida fino a nuovo aggiornamento.

L’allerta  è valida per le zone F1 (Valchiavenna, Sondrio), F2 (Alpi centrali, Sondrio), F4 (Verbano, Varese) F5 (Lario, Unione delle Comunita’ Montane: Alto Lario Occidentale, Alpi Lepontine, Lario Intelvese, Triangolo Lariano, Lario Orientale, Valle di San Martino, Valsassina, Valvarrone, Val d’Esino Riviera), F6 (Brembo, Bergamo), F7 (Alto Serio – Scalve, Bergamo), F8 (Basso Serio – Sebino, Bergamo e Brescia), F9 (Valcamonica), F10 (Mella – Chiese, Brescia) e F15 (Oltrepo’ pavese).

SINTESI METEOROLOGICA – Oggi , sabato 8 aprile e in parte domani, domenica 9, tempo stabile e soleggiato per la presenza di un campo di alta pressione sull’Europa centro-occidentale. Per la giornata odierna venti in pianura deboli in prevalenza da est, con rinforzi a tratti da sud su pavese. In montagna su Alpi e Prealpi deboli da nord, in rotazione da sud in serata; su Appennino deboli dai quadranti meridionali. Domani, domenica debole ventilazione in montagna, debole o moderata in pianura. Si confermano pertanto condizioni favorevoli allo sviluppo e alla propagazione di incendi boschivi su tutti i settori Alpini, Prealpini ed Appennino.

 

 

 

Pubblicato in: Meteo, Città, Hinterland, Valsassina, Lago, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati