RISCHIO NEVE/DA MEZZANOTTE
L’ALLERTA A BASSA QUOTA

neve lecco marciapiediMILANO – Ordinaria criticità per il rischio neve dalla mezzanotte di oggi. L’allerta è stata diramata dalla sala operativa della Protezione civile della Regione Lombardia ed è valida sulle zone omogenee NV-01 (Valchiavenna), NV-02 (Media-Bassa Valtellina), NV-03 (Alta Valtellina), NV-04 (Prealpi varesine), NV-05 (Prealpi comasche e lecchesi), NV-06 (Prealpi bergamasche), NV-07 (Valcamonica), NV-08 (Prealpi bresciane), NV-16 (Bassa pianura lodigiana-cremonese), NV-17 (Bassa pianura bresciana-cremonese), NV-18 (Pianura mantovana), NV-19 (Fascia collinare dell’Oltrepò pavese) e NV 20 (Appenino pavese).

SINTESI METEOROLOGICA

Precipitazioni: a partire da bassa pianura e Appenino, in estensione in mattinata da sud a nord ai restanti settori; in temporanea attenuazione e/o esaurimento nel pomeriggio di domani, venerdì 23; in ripresa in serata dalla pianura. Su pianura e Appenino diffuse deboli o moderate, su Alpi e Prealpi deboli sparse. Limite neve fino a metà mattina: su Appennino e pianura, in particolare bassa pianura, fino al suolo; altrove attorno ai 300 metri. Dal pomeriggio limite neve in risalita e variabile dai 400 metri su Appenino fino ai 700 metri circa su Alpi e Prealpi. Pertanto, in giornata, in particolare sulle aree di pianura, passaggio da neve/pioggia mista a neve, a pioggia. Accumuli nevosi a fine giornata mediamente limitati, pressochè assenti sulle aree di pianura, a seguito del rialzo dello zero termico dalla seconda parte della giornata. Per la giornata di sabato 24, previste condizioni di instabilità residue, specie nella prima parte della giornata, con precipitazioni diffuse; limite neve inizialmente attorno ai 500 metri, poi in risalita.

 

Pubblicato in: Meteo, Città, Hinterland, Valsassina, Lago, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati