RIVABELLA: RIBALTAMENTO
NELLE ACQUE DEL LAGO.
DUE PERSONE SOCCORSE

CALOLZIOCORTE - OLGINATE = RICERCHE DI UN DISPERSO NEL FIUME ADDA SULLA BASE DI UNA SEGNALAZIONE DI UNA PERSONA CHE DOPO AVER VISTO UN UOMO ENTRARE NEL FIUMELECCO – Una barca si è ribaltata poco prima delle 15.30 nel lago di Lecco, di fronte a Rivabella. Due le persone a bordo, un 57enne ed un 60enne provenienti da Erba, notate da riva aggrappate alla loro imbarcazione.

Subito sono scattate le procedure di soccorso: Vigili del Fuoco e Guardia di Finanza si sono avvicinate alla barca per prestare aiuto ai malcapitati mentre a riva li attendevano un equipaggio di sanitari e i Carabinieri del reparto di Lecco.

Ad assistere alla scena da riva anche un giovane agente della Polizia stradale fuori servizio che approfittava del lungolago per fare jogging. Immediatamente si è gettato nel lago riuscendo a trarre in salvo uno dei naufraghi. Il secondo invece è stato ripescato dai Vigili del Fuoco.

Le condizioni di salute dei pazienti non sono state giudicate gravi, il pronto soccorso ha diramato infatti un codice verde. E’ stato accompagnato al locale ospedale anche il poliziotto che ha mostrato un principio di ipotermia.

 

 

Pubblicato in: Città, Nera, News Tags: 

Condividi questo articolo

Articoli correlati